Dott. Amedeo Indriolo


Amedeo Indriolo
CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome Indriolo Amedeo
Indirizzo Via Greppi, 17/38; 20090, Buccinasco (MI)
Telefono 338 6129262; 02 45702921
Fax 035 266818
E-mail amedeo.indriolo@gmail.com

Codice fiscale NDR MDA 65B 25F 507Q
Data e luogo di nascita 25/02/65 Monteforte C.
ISTRUZIONE, FORMAZIONE ED
ESPERIENZA LAVORATIVA
– 1992: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di
Milano
– 1993-1998: Formazione specialistica in Endoscopia Digestiva presso
l’Azienda Ospedaliera Niguarda di Milano
– 1998: Diploma di Specialità in Gastroenterologia ed Endoscopia
Digestiva presso l’ l’Università degli Studi di Milano
– 1999: consulente gastroenterologo presso l’Istituto Clinico Humanitas
di Rozzano (MI)
– 2000-2012: Dirigente Medico presso l’Unità Operativa di
Gastroenterologia 2 ed Endoscopia Digestiva degli Ospedali Riuniti di
Bergamo
CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
COMPETENZE TECNICHE
Endoscopia digestiva diagnostica e operativa del tratto digestivo
superiore, inferiore e delle vie bilio-pancreatiche (EGDS, Colonscopia,
ERCP) nell’adulto e in età pediatrica, Motilità digestiva (manometria
esofagea, pH-metria esofagea, manometria ano-rettale)
COMPETENZE CLINICHE
(gestione ambulatoriale e in regime di ricovero di patologie
gastroenterologiche)
Diagnosi di tumore di esofago, stomaco, colon-retto, vie biliari e
pancreas.
Malattia da Reflusso Gastro-Esofageo, Dispepsia, Acalasia, Ulcera
gastrica e Duodenale, Dispepsia, Gastrite da Helicobacter Pilory ,
Celiachia, Diarrea cronica e malassorbimento, Intestino irritabile, Stipsi
cronica, Patologie proctologiche (emorroidi e fistola anale), Colite
Ulcerosa e Malattia di Crohn.
Calcoli delle vie biliari, Pancreatite acuta e cronica, Trattamento
endoscopico palliativo dei tumori bilio-pancreatici.

AGGIORNAMENTO E RICERCA Oltre 100 congressi e corsi di aggiornamento in Italia e all’estero, di cui
22 come relatore.
35 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali.

2 Formato europeo per il curriculum vitae
TITOLI

• 30. Marzo 1992. Il 30 marzo si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università Statale degli Studi di
Milano, discutendo una tesi sperimentale dal titolo: “Lesioni gastriche in corso di ipertensione portale:
aspetti endoscopici e relazione con alcuni parametri clinici e bioumorali”, (con voti 110/110).
• 1992. Nella sessione di aprile ottiene l’abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo.
• 1993-1994. Dal 03.01.93 al 07.01.94 effettua il servizio militare in qualità di Ufficiale Medico presso il btg.
Logistico della Brigata Alpina “Taurinense” di Rivoli (TO).
• 1998. Il 2 novembre si specializza presso la II Scuola di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
(Direttore: Prof M. Colombo) dell’Università di Milano, discutendo una tesi sperimentale dal titolo:
“Correlazione tra parametri clinico-demografici, variabili motorie esofagee, pH-metriche ed esofagite
endoscopica in pazienti con Malattia da Reflusso Gastro- Esofageo”, (con voti 70/70).
• 1999. Il 1 dicembre acquisisce l’incarico a tempo determinato (01.12.1999-14.06.2000) di Dirigente
Medico di I livello c/o l’U.O. di Medicina Interna (Primario f.f.: Dr. P.Cristini) dell’Azienda Ospedaliera
Bolognini di Seriate (BG).
• 2000. Il 1 luglio ottiene l’incarico, in qualità di titolare, del Servizio di Continuità Assistenziale presso
l’A.S.L. della Provincia di Milano N°1.
• 2000-2003. Dal 15 giugno 2000 al 14 settembre 2003 acquisisce un incarico libero-professionale (40 ore
settimanali) in qualità di gastroenterologo-endoscopista presso l’U.O. di Gastroenterologia (Direttore: Dr.
M. Strazzabosco) degli Ospedali Riuniti di Bergamo.
• 2003. Dal 16 settembre acquisisce un incarico a tempo determinato (scadenza: 15.09.2008) di Dirigente
Medico presso l’Unità Operativa di Gastroenterologia (Direttore: Dr. M. Strazzabosco) degli Ospedali
Riuniti di Bergamo.
• 2007. Dal 3 febbraio ottiene un incarico a tempo indeterminato di Dirigente Medico presso l’Unità
Operativa di Gastroenterologia (Direttore: Dr. S. Fagiuoli) degli Ospedali Riuniti di Bergamo.
• 2011. Dal 3 febbraio, con comunicazione del Direttore della U.O. di Gastroenterologia II – Endoscopia
Digestiva, Dr. Paolo Ravelli, svolge attività di sostituto in sua assenza.
3 Formato europeo per il curriculum vitae
PARTECIPAZIONI A CONGRESSI E CORSI DI AGGIORNAMENTO

Il dott. Indriolo ha partecipato, in Italia e all’estero, ad oltre 100 congressi e corsi specialistici di aggiornamento, di
cui 22 come relatore.
1. 10-11 gennaio 1995, Milano: “Corso di Aggiornamento Malattie dell’ Apparato Digerente”.
2. 7-9 luglio 1995, Edinburgo: “VIIIth International Workshop on Gastroduodenal Pathology & Helicobacter
pylori”.
3. 18-22 novembre 1995, Torino: “Congresso Nazionale Congiunto di Patologia Digestiva”.
4. 4 maggio 1996, Milano: “Corso avanzato di Gastroenterologia – l’infezione da Helicobacter pylori:
questioni aperte”.
5. 18-24 maggio 1996, San Francisco: “The digestive disease week meetings”.
6. 23-24 maggio 1996, San Francisco: “American society for gastrointestinal endoscopy, postgraduate
course”.
7. 28 maggio-14 giugno 1996, Padova: frequenza del Laboratorio di Fisiopatologia Esofagea, presso l’Istituto
di Chirurgia Generale II.
8. 19-22 giugno 1996, Perugia: “VII Congresso Nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio della Motilità
dell’ Apparato Digerente”.
9. 3-4 ottobre 1996, Milano: “Riunione Monotematica AISF: Metalli e Fegato”.
10. 2-5 dicembre 1996, Milano: “La riabilitazione del paziente affetto da incontinenza e stipsi”.
11. 26-28 febbraio 1997, Milano: “X Giornate Internazionali sulle Malattie dell’Esofago e dello Apparato
Digerente”.
12. 28 febbraio 1997, Milano: “Workshop di clinica endoscopica”.
13. 27-28 maggio 1997, Perugia: frequenza del Laboratorio di Motilità Intestinale, presso la Clinica di
Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Università di Perugia.
14. 2 giugno 1997, Genova: “Convegno di colonproctologia”.
15. 11-12 settembre 1997, Zingonia (Bg): “Reflusso gastro-esofageo e Chirurgia Laparoscopica”.
16. 13-14 novembre 1997, Amsterdam: “Gastric Malignancies”.
17. 22-27 novembre 1997, Bologna: “Congresso Nazionale delle Malattie Digestive”.
18. 22-23 novembre 1997, Bologna: “Corso Pre-Congressuale AIGO-SIGE – Dal paziente al microscopio, dal
microscopio al paziente”.
19. 17 gennaio 1998, Milano: “Screening del cancro del colon”.
20. 13 marzo 1998, Milano: “Insuccessi della chirurgia del reflusso gastro-esofageo: prevenzione, diagnosi e
trattamento”.
21. 27-28 marzo 1998, Barcellona: “Workshop di Endoscopia Digestiva”.
22. 10-13 giugno 1998, Utrecht: “4th European Postgraduate Corse on Gastrointestinal Motility”.
23. 6-11 settembre 1998, Vienna: “11th Word Congress of Gastroenterology”.
4 Formato europeo per il curriculum vitae
24. 23-25 settembre 1998, Sorrento: “VII Congresso Nazionale di Colonproctologia”.
25. 19 ottobre 1998, Milano: “Comportamento della dispepsia funzionale dopo eradicazione dell’infezione
da Helicobacter Pilori. Indagine conoscitiva in Endoscopia Digestiva”.
26. 4 dicembre 1999, Bergamo: I° Convegno di Oncologia Medica su: “Attualità sui tumori gastroenterici –
Attualità sui carcinomi della mammella”.
27. 21 marzo 2000, Seriate: “Il Dolore Toracico Non-Cardiaco – Approccio diagnostico multidisciplinare”
(relatore).
28. 2-3 giugno 2000, Milano: “Percorsi Clinici nella Gastroenterologia del 2000”.
29. 22-23 marzo 2001, Torino: “La Gastrostomia Endoscopica Per cutanea – Indicazione, tecnica, risultati e
gestione nutrizionale – III Corso teorico-pratico”.
30. 3 maggio 2001, Bergamo: “Terapia dell’ascite” (relatore: Prof. P. Gentilizi).
31. 10 maggio 2001, Bergamo: “”gestione razionale del paziente affetto da cirrosi biliare primitiva” (relatore:
Prof. M. Podda).
32. 17 maggio 2001, Bergamo: “Attualità nel trattamento delle epatiti virali croniche” (relatore: prof. G.
Ideo).
33. 24 maggio 2001, Bergamo: “La nutrizione nell’epatopaziente” (relatore: Prof. L. Caregaro).
34. 21 giugno 2001, Bergamo: “Cholestatic diseases in children and adults” (relatore: Prof. B. Portman).
35. 28 giugno 2001, Bergamo: “L’epatite virale in età pediatrica” (relatore: Prof. F. Bortolotti).
36. 27 settembre 2001, Bergamo: “ Gli stati di sovraccarico ferrico” (relatore: Prof. D. Conte).
37. 18 ottobre 2001, Bergamo: “La Colangite Sclerosante Primitiva” (relatore: Prof. L. Okolicsanyi).
38. 18 ottobre 2001, Bergamo: “Il trapianto di epatociti: realtà e prospettive nella terapia cellulare delle
malattie epatiche” (relatore: Prof. E. Laconi).
39. 23 ottobre 2001, Bergamo: “La pancreatine acuta” (Prof: G. Cavallini).
40. 25 ottobre 2001, Bergamo: “La terapia antibiotica nel malato gastroenterolgico” (relatore: Dr. F. Suter).
41. 22 novembre 2001, Bergamo: “Non alcoholic steato-hepatitis (NASH)” (relatore: Prof. O. James).
42. 29 novembre 2001, Bergamo: “La malattia Veno-occlusiva Epatica” (relatore: Dr. G. Finazzi).
43. 1-5 dicembre 2001, Bari: “VII Congresso Nazionale Federazione Società Italiane Malattie Digestive”.
44. 6 dicembre 2001, Bergamo: “Terapia dell’epatite cronica da virus B” (relatore: Prof. A. Craxì).
45. 11-12 aprile 2002, Bergamo: “Renal tubule and biliary duct diseases – a kidney and liver workshop”
Department of Transplant Medicine-Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Bergamo; Mario Negri
Institute for Pharmacological Research- negri Bergamo Laboratories; Department of Medicine, Mayo
Clinic, Rochester (USA).
46. 22-26 giugno 2002, Roma: “VIII Congresso Nazionale delle Malattie Digestive”.
47. 13 dicembre 2002, Bergamo: “L’Epatocarcinoma – Approccio Multidisciplinare ad un Problema
Emergente”.
48. 16-17 dicembre 2002, Bergamo: “Patologie di interesse proctologico” (relatore).
49. 9 maggio 2003, Padova: “Le nuove terapie biologiche”.
5 Formato europeo per il curriculum vitae
50. 11 giugno 2003, Milano: “Laboratorio di Endoscopia Digestiva – Percorso teorico pratico, procedure
endoscopiche”.
51. 17-18 ottobre 2003, Bergamo: “Corso di Formazione e Aggiornamento Triregionale Trisocietario AIGOSIED-SIGE:
Emergenze in Gastroenterologia”.
52. 1-5 novembre 2003, Madrid: “11th United European Gastroenterology Week.
53. 4-5 marzo 2004, Genova: “Metodologia ed applicazioni cliniche della pH-metria e impedenzometria
esofagea”.
54. 27-31 marzo 2004, Torino: “10° Congresso Nazionale delle Malattie Digestive”.
55. 19-21 aprile 2004, Roma: Corso avanzato: chirurgia endoscopica bilio-pancreatica”.
56. 15-20 maggio 2004, New Orleans: “Digestive Disease Week 2004”.
57. 10 giugno 2004, Bergamo: “Rettocolite Ulcerosa: gestione del paziente con attività lieve-moderata”
(relatore).
58. 12 giugno 2004, Bergamo: “Morbo di Crohn: gestione del paziente in fase moderata-severa” (relatore).
59. 16 ottobre 2004, Bergamo: “Aggiornamento diagnostico e terapeutico nelle malattie infiammatorie
croniche intestinali” (relatore).
60. 21.01, 01.04, 27.05, 06.05.2005, Milano, frequenza del reparto e dell’ambulatorio delle malattie
infiammatorie intestinali della Cattedra di Gastroenterologia del Polo Universitario L. Sacco (Direttore:
Prof. G. Bianchi Porro).
61. 12-16 marzo 2005, Genova: “XI Congresso Nazionale delle Malattie Digestive”.
62. 14-15 aprile 2005, Hamburg: “Course of diagnostic and interventional endoscopy”.
63. 23-24 settembre 2005, Milano: “Perspectives in Gastroenterology 2005”.
64. 15-19 ottobre 2005, Copenhagen: “13 th United European Gastroenterology Week”.
65. 10-11 novembre 2005, Bologna: “Master teorico-pratico sulle Malattie Infiammatorie Croniche
Intestinali”.
66. 3-4 febbraio 2006, Crema: “Corso avanzato in Gastroenterologia ed Endoscopica Digestiva – Digestive
Endoscopy to Date”.
67. 21-22 aprile 2006, Udine: “Inflammatory bowel diseases in th 2000’s: the state of the art – second
ionternational meeting”.
68. 18 maggio 2006, Bergamo: “Aggiornamento diagnostico e terapeutico – Malattie Infiammatorie Croniche
Intestinali” (relatore).
69. 8 giugno 2006, Bergamo: “Aggiornamento diagnostico e terapeutico – Malattie Infiammatorie Croniche
Intestinali” (relatore).
70. 21-25 ottobre 2006, Berlin: “14th United European Gastroenterology Week”.
71. 15 marzo 2007, Pollenzo (CN): “Studio osservazionale MACRO-QdV – Malattia di Crohn: Remissione,
Outcomes e Qualità della Vita”.
72. 18 ottobre 2007, San Colombano al Lambro: “La neuromodulazione sacrale per il trattamento delle
disfunzionali del pavimento pelvico”.
73. 14 dicembre 2007, Bergamo: “La diagnostica istologica e citologica” (relatore).
6 Formato europeo per il curriculum vitae
74. 7 giugno 2008, Bergamo: “Corso di aggiornamento in Gastroenterologia” (relatore).
75. 28 marzo 2009, Bergamo: “II Corso di aggiornamento in Gastroenterologia” (relatore).
76. 21 aprile 2009, Padova: “C-DIVE, Crohn’s Disease Immersive Virtual Experience”.
77. 31 maggio-3 giugno 2009, Chicago: “Digestive Disease Week”.
78. 7 novembre 2009, Bergamo: “Workshop interattivi: Nuove strategie nella gestione del paziente con
Malattia di Crohn e Colite Ulcerosa – esperienze a confronto” (relatore).
79. 21-25 novembre 2009, London,: “Gastro 2009 UEGW/WCOG”.
80. 13 febbraio 2009, Bergamo: “III Corso di aggiornamento in Gastroenterologia” (relatore).
81. 18 marzo 2010, Padova: “C-DIVE, Crohn’s Disease Immersive Virtual Experience”.
82. 3-4 giugno 2010, Roma: “ibd ahead 2010 – 4th Annual exchange on the advances in Inflammatory Bowel
Disease”.
83. 29-30 settembre 2010, Rozzano (MI): “ERCP: corso avanzato di tecnica e metodologia della endoscopia
bilio-pancreatica”.
84. Seventh European Workshop on Periodontology. 7-10 November 2010, Segovia (Spain), (relatore)
85. 24 ottobre 2010, Barcellona (Spagna): “Must see communicatons 18th UEGW-Simposio MSD-ScheringPlough”
(relatore)
86. 12 febbraio 2011, Bergamo: “IV Corso di aggiornamento in Gastroenterologia – Appropriatezza in
Gastroenterologia” (relatore).
87. 31 marzo 2011, Bergamo: “Raise Awareness in Optimizing Therapy of Crohn’s disease” (relatore)
88. 16 aprile, Bergamo: “Approccio terapeutico con i farmaci biologici nelle malattie infiammatorie croniche
intestinali” (relatore).
89. 19-20 maggio 2011, Rozzano (MI): “Winning the pubblications game in Crogn’s disease. How to develop
effective manuscripts in gastroenterology”.
90. 26-27 maggio 2011, Rozzano (MI): “Humanitas Careggi. Tandem Live IBD course watch and learn”
(relatore).
91. 24-25 giugno 2001, Bologna: “IBD ahead 2011. 5th Annual exchange on the advances in Inflammatory
Bowel Disease. Monitoring Disease Activity and Progression in Crohn’s Disease”.
92. 16 settembre 2011, Milano. “II Regional IBD forum-Malattie infiammatorie Croniche Intestinali”.
93. 8 ottobre 2011, Bergamo. “Workshop in malattie infiammatorie croniche intestinali” (relatore).
94. 25 novembre 2011, Rozzano (MI): “III Regional IBD forum-Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali”
(relatore).
95. 20-21 gennaio 2012, Praga: “Leading change in IBD”. Simposio Abbott-ECCO.
96. 11 febbraio 2012, Bergamo: “5° Corso di Aggiornamento in Gastroenterologia – Appropriatezza in
Gastroenterologia ed Epatologia” (relatore).
97. 16-18 febbraio 2012, Barcellona (Spagna): “7th Congress ECCO. European Crohn’s and Colitis
Organisation. Inflammatory Bowel Disease” (poster).
7 Formato europeo per il curriculum vitae
98. 28-31 febbraio 2012, Napoli: “18°Congresso Nazionale delle Malattie Digestive-FISMAD” (poster, miglior
scientifico della sessione IBD2).
99. 14 aprile 2012, Como: “Terapia biologica nelle malattie infiammatorie croniche intestinali-GSMII”.
100. 9-10 maggio 2012, Rozzano (MI): “New frontiers in IBD and emerging concepts: the Index Meeting”.
101. 12 maggio 2012, Milano: “Giornata Mondiale IBD – Inflammatory Bowel Disease” (moderatore).
102. 22 giugno 2012, Brescia; IBD Forum. Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali” (relatore).